Home
Jul 22
Monday

Welcome on our new website
INFORMATORE.COM
The site about european art and antiques trade,
calendars about more than 1300 Auctions Houses, more than 300 organizers, 1100 international markets,
all specialized markets..and more!

Replicant2
prev next
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)Deutsch (DE-CH-AT)Español(Spanish Formal International)
Asta MILANO DECOR domani 4 luglio da Viscontea
Trade News
Wednesday, 03 July 2024 09:24
There are no translations available.

MILANO DECOR - Antiques, Fine Art, Carpets & Design Auction" si terrà domani, giovedì 4 luglio.

Prima tornata (lotti 1-169): dalle ore 10:00
Seconda tornata (lotti  170-365): dalle ore 15:00

il catalogo è online sul sito: https://www.visconteacasadaste.com/it/asta-0098/milano-decor--antiques-fine-art-carpets-and-de.asp?action=reset#catalogue

A questo link è invece possibile consultare la versione sfogliabile: https://issuu.com/visconteacasadaste/docs/catalogo_asta_98?mode=window&backgroundColor=222222

L'esposizione è visitabile ancora nella giornata odierna, in mattinata fino alle 13:30 e nel pomeriggio dalle 14:30 alle 18:00 c/o Viscontea Casa d’Aste srl - via Guido Cavalcanti 8, 20127 Milano.

 

ASTA “MILANO DECOR” n° 98 - 4 luglio 2024

Milano, 3 luglio 2024 - In arrivo la 98esima asta di Viscontea Casa d'Aste, che prosegue con il format MILANO DECOR, che ormai la contraddistingue. La Maison milanese con sede a NoLo per quest’asta estiva, che si terrà giovedì 4 luglio, presenta un catalogo in cui è possibile trovare un pot-pourri di articoli di arte orientale, argenti, mobili d'antiquariato, sculture, dipinti antichi, ma anche dell'Ottocento e del Novecento, mobili e luci di design, così come articoli d'arte decorativa del XX secolo. Un susseguirsi di pezzi interessanti per un pubblico eterogeneo: dal privato che desidera acquistare un particolare mobile, quadro o lampada, al collezionista alla ricerca dell'articolo mancante alla sua raccolta, fino all'architetto o all'interior designer a caccia del pezzo speciale in grado di dare carattere ad un ambiente.

Si inizia alle ore 10:00 con i primi 169 lotti, interessante miscellanea di articoli orientali, mobili antichi, orologi da tavolo e da muro, argenti, tappeti e tessuti, applique e lampadari, ma anche dipinti di varie epoche, da quelli Seicenteschi, come l’olio su tela di Giovanni Battista Langetti, raffigurante "SAN GIROLAMO" (lotto 184), a quelli Settecenteschi, su tutti l’olio su tela raffigurante "NATURA MORTA CON FRUTTI IN VASCA DI VETRO E ALTRI FRUTTI DEPOSTI A TERRA", attribuito a Bartolomeo Castelli detto Spadino Il Giovane (Roma, 1696-1738) dalla perizia del Dr. Gianluca Bocchi (lotto 116) e Ottocenteschi, tra cui spicca il dipinto olio su cartone raffigurante "LE CINQUE GIORNATE DI MILANO NEL 1848" (lotto 249), con lettera di attribuzione firmata dal Dott. Giorgio Nicodemi.

Spazio anche alle sculture, da quelle in terracotta della cerchia di Alessandro Vittoria (Trento, 1525 - Venezia, 1608), Maria Giuseppe Mazza (Bologna, 1653-1741) e Francesco Di Giorgio Martini (lotti 102-103 e 200), a quelle in marmo, come “Amore e Psiche” e “Le quattro stagioni” (lotti 107-108), passando per le sculture da giardino in ghisa e agglomerato di pietra, come le “Sfingi” (lotto 142), per arrivare ai bronzi, su tutti quello firmato Rembrandt Bugatti (lotto 259), tra i protagonisti della sessione pomeridiana.

La seconda tornata (lotti 170-365) è infatti un prosieguo della prima, sempre con lotti di diversa tipologia ed epoca, fino al lotto 296, l’acquario in argento 925 con parti dorate dell’argentiere Mazzucato, cui segue il quadro-scultura in legno formato da figure geometriche, realizzato da Mario Ceroli, ad apertura della sezione dedicata ai dipinti contemporanei, in cui posto d’onore spetta alla tecnica mista in teca di Christo (Gabrovo, 1935 - New York, 2020), intitolata  "VALLEY CURTAIN - PROJECT FOR COLORADO - CRYSTAL RIVER", firmata e datata 1970 al centro (lotto 301).

A conclusione di questo ricco e variegato catalogo, una sezione dedicata al design e agli articoli di arti decorativa del XX secolo. Tra i mobili presenti troviamo sedie, chaise longue, divani, come il Camaleonda di Mario Bellini (lotto 340) e tavoli, come il modello Africa della serie Artona di Afra e Tobia Scarpa per MAXALTO (lotto 332), proveniente, insieme alle quattro sedie (lotto 333), alla credenza (lotto 334) e alla vetrina tre ante (lotto 335) dalla stessa collezione privata. A catalogo anche lampade da tavolo, come quella modello Lotus LT 305 di Carlo Nason per Mazzega (lotto 311), piantane, applique e lampadari, tra tutti il modello 551 di Oscar Torlasco per Lumi (lotto 350).

Esposizione: lunedì 1, martedì 2 e mercoledì 3 lugliodalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00 (su appuntamento)

c/o Viscontea Casa d’Aste srl – via Guido Cavalcanti 8, 20127 Milano.

Sarà possibile partecipare all’asta con offerte scritte, richieste di contatto telefonico, in sala (preferibilmente previa prenotazione) o live, sia sul sito di Viscontea che tramite le piattaforme Invaluable,LiveAuctioneersDrouot DigitalBidspiritLot-tissimoTheSaleroom.

 

L'Informatore on Tour

L'informatore News sarà presente a Mercanteinfiera
dal 2 al 10 marzo 2024

 

 

 

Where We are

NEWMAN

Via Monte Albano, 38
40135 Bologna ITALY
tel. +39 051 6145127
fax +39 051 0934695

P.I. 03492311208

Home

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy.

I accept cookies from this site.